SEGUICI SU FACEBOOK:
@medicinaclassicacinese

Moxibustione per la prevenzione dell’influenza – 5 punti base

Moxibustione per la prevenzione dell’influenza – 5 punti base

Un corpo con un abbondante energia interna,

non sarà attaccato dai fattori patogeni.”

Huang Di Nei Jing

 

L’influenza è una malattia infettiva respiratoria acuta causata da virus. Quando nel corpo si vengono a creare degli squilibri con il conseguente indebolimento del sistema immunitario, il fattore patogeno attaccherà il corpo influenzando le regolari attività di organi, visceri e meridiani.

La medicina cinese è una medicina fondamentalmente preventiva e la moxibustione è una pratica molto utilizzata in questo senso, grazie al suo effetto yang riscaldante rinvigorisce il sistema difensivo del corpo.

L’azione della moxibustione su ago-punti e meridiani ha effetto su:

  • influenza
  • affaticamento
  • altri sintomi dovuti all’influenza

 

Vediamo ora cinque punti fondamentali di natura preventiva con la moxibustione:

 

Zu San Li (36ST)

Il primo punto da cui partire per rinforzare il sistema immunitario, un punto che agisce sia a livello fisico che mentale.

Regola e difende il corpo dai fattori patogeni; agisce su Milza e Stomaco così da nutrire di energia il TRM; regola meridiani e collaterali; espelle il vento e disperde l’umidità; aiuta il corpo a liberarsi dai fattori patogeni.

 

Da Zui (GV14) 

Punto di agopuntura molto efficace per calmare l’influenza; regola lo yin e lo yang; elimina i fattori patogeni; previene dall’influenza; allevia il mal di testa e rinforza la resistenza fisica.

 

Quchi (Li 11)

Insieme a Da Zui sono i punti prediletti per rinforzare il sistema immunitario; ha la funzione di rimuovere il calore; rilasciare le sindromi esterne; rilasciare la rigidità di tendini e muscoli; facilita la circolazione energetica nei meridiani e nei collaterali.

 

Fei Shu (BL13)

La moxibustione su questo punto migliora le condizioni dei Polmoni e dell’apparato respiratorio.

 

He Gu (LI4)

Se moxato di frequete: allevia il dolore; regola il flusso di qi e sangue; chiarifica il calore e rilascia le sindromi da FPE; disperde il vento ed elimina il freddo; cura l’influenza; allevia il mal di testa; migliora le condizioni febbrili e di avversione al freddo.

 

Articoli correlati:

Cos’è la moxa?

La moxibustione

I Benefici della moxibustione

La Dea della moxa

 

 

Fonte

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *